Logo
Cabutto
Storia
1920

Domenico Cabutto acquista la cascina della Volta, poi divenuta Tenuta La Volta, direttamente dal Marchese Gastone di Mirafiori

History Image
History Image
1927

Sulla Gazzetta Ufficiale viene pubblicato il "Decreto sui vini tipici", che delimita ufficialmente la zona geografica del Barolo

1954

A Domenico si affianca il figlio Bartolomeo

History Image
History Image
1976

Entrano in azienda a coadiuvare il lavoro del padre i figli di Bartolomeo, Osvaldo e Bruno; con l’evolversi dell’azienda vengono maggiormente strutturati i ruoli: Osvaldo si occuperà della produzione dei vini e Bruno dell’attività di promozione commerciale.

1980

prima partecipazione al Vinitaly, il più importante salone internazionale dei vini e dei distillati.

History Image
History Image
1986

Viene ampliata l’azienda, con la realizzazione di un reparto di vinificazione e invecchiamento interamente sotterraneo: l’intento è stato il non voler rovinare la componente paesaggistica della zona, rilevante a tal punto che nell’anno 2014 è stata riconosciuta patrimonio Unesco.

2000

Nasce l’Agenzia di Pollenzo, di cui siamo soci fondatori. I capitali raccolti tra investitori pubblici e privati, hanno permesso l’acquisto e la completa ristrutturazione dell' Agenzia di Pollenzo: la struttura oggi ospita la sede della prima Università di Scienze Gastronomiche al mondo e la Banca del Vino.

History Image
History Image
2001

viene effettuato un ulteriore ampliamento sotterraneo, adibito interamente a reparto di vinificazione in acciaio inox.

2005

Da quest’anno iniziamo a invecchiare i nostri vini all’interno di botti di Rovere di Slavonia della capacità di 10.000 litri, che per la loro dimensione conferiscono maggiore freschezza e eleganza al vino.

History Image
History Image
2006

inizia il percorso di candidatura per l’iscrizione dei paesaggi vitivinicoli di Langhe, Roero e Monferrato nella Lista del Patrimonio Mondiale dell’Unesco.

2010

Anno di aggiornamento dell’attuale disciplinare di produzione del vino DOCG Barolo.

History Image
History Image
2011

presentazione ufficiale del dossier al Centro del Patrimonio Mondiale Unesco

2013

realizziamo un nuovo impianto di vinificazione esterno in acciaio inox, della capacità di 160.000 litri

History Image
History Image
2014

durante il 38° World Heritage Committee a Doha in Qatar, i paesaggi vitivinicoli del Piemonte: Langhe, Roero e Monferrato sono riconosciuti come Patrimonio dell'Umanità Unesco

2014

realizziamo 5 ettari di nuovi impianti di Nebbiolo da Barolo

History Image
History Image
2015

creazione di una stazione metereologica aziendale per il costante monitoraggio degli eventi atmosferici nei nostri vigneti: lo scopo è ottimizzare e quindi ridurre l’impatto dei trattamenti in vigneto

History Image

Tenuta La Volta Oggi

L’azienda vende oggi il 95% della sua produzione all’estero: tra i nostri mercati storici annoveriamo Svizzera, Stati Uniti, Canada, Germania, Austria e Norvegia; tra quelli più recenti Korea e Giappone. E’ per noi quindi fondamentale tenere i rapporti con i nostri importatori, con i distributori, con gli agenti e anche con i nostri clienti sparsi in svariati paesi nel mondo attraverso la partecipazione a eventi, presentazioni e fiere del settore.

Contatti

Cabutto Tenuta La Volta

Inviaci una mail

info@cabuttobarolo.com

Chiamaci

+39 335 603 5517

Dove siamo

Via S.Pietro 13 - 12060 Barolo (CN)